ZEOLITE: LA ROCCIA INTELLIGENTE

Per iniziare nel miglior modo possibile il 2019 ho riservato per te 10 consigli indispensabili. Ogni martedì ne svelerò uno. Iniziamo con la ZEOLITE, la ROCCIA INTELLIGENTE

La zeolite è un minerale di origine vulcanica che possiede un’elevata bioattività. Infatti è utilissima al nostro organismo per disintossicarsi dalle sostanze dannose che circolano al suo interno. La zeolite, non venendo assorbita dal nostro organismo e non essendo affatto tossica, è in grado di catalizzare tossine, metalli pesanti, pesticidi e microtossine nel tratto intestinale. Essa infatti gode di molteplici proprietà chimico-fisiche:

• Capacità di Scambio Cationico (CSC).
È in grado di cedere minerali “nuovi”, prendendone in cambio altri “utilizzati” prelevati nel circolo ematico attraverso il tratto intestinale, prevalentemente: Calcio, Potassio, Sodio, Magnesio;

Assorbimento e setacciamento molecolare ad alta selettività
Assorbe e trattiene metalli pesanti (Piombo, Cadmio, Mercurio, Nichel, Arsenico) e molecole tossiche (fumo, alcol, inquinamento alimentare e ambientale).
Soprannominata non a caso “spugna intelligente” per la sua alta selettività nelle molecole da assorbire;

Azione Antiossidante
Controlla la formazione dei Radicali Liberi dell’Ossigeno 10 volte di più della vitamina A, C ed E; vince anche con SOD (Superossido Dismutasi) e GR (Glutatione Ridotto), farmaci notoriamente antiossidanti;

Azione Alcalinizzante
Contiene i fenomeni di acidosi, correlati ai più comuni processi infiammatori;

Azione Antibatterica
Possiede un forte potere inibente sugli agenti patogeni (batteri, virus), grazie alla sua struttura cristallina che cattura cationi.

Favorisce inoltre la concentrazione, diminuisce il senso di stanchezza, aumenta la resistenza fisica e riduce l’acido lattico.  Esistono 52 varietà di Zeoliti naturali al mondo, ma tra tutte quelle Italiane spiccano per importanza negli impieghi medicali. Queste differenti varietà di rocce silicee, rappresentano le espressioni della più alta efficacia (bioattività) e sicurezza d’impiego prodotte dal mondo minerale. La struttura tetraedrica e l’originale impalcatura cristallina delle Zeoliti Italiane, costituiscono un’assoluta rarità “architettonica” e morfologica nel vasto mondo delle configurazioni minerali, avvalorando l’ipotesi che queste straordinarie strutture tridimensionali siano state realizzate per assolvere importanti richieste catalitiche da parte dei sistemi biologici, in continua trasformazione evolutiva.

altri articoli